Raddrizzatura
in 5 punti di controllo
Raddrizzatura
Lunghezza fino a 2.500 mm
Raddrizzatura
100 Ton
Raddrizzatura
Controllo sul diametro primitivo della dentatura con appositi master
Precedente
Successivo

Raddrizzatura

La lavorazione di raddrizzatura generalmente viene effettuata post-trattamento e ha lo scopo di ripristinare la rettilineità di varie tipologie di pezzi tra le quali, alberame, semiassi, perni, mandrini e altre ancora, entro un range e nei punti di controllo concordati con il cliente.

Per prodotti particolarmente critici utilizziamo durante la fase di raddrizzatura un sofisticato dispositivo elettronico per la rilevazione automatica di eventuali cricche.

Disponiamo di raddrizzatrici manuali e automatiche con potenze da 6 ton a 100 ton. Siamo in grado di lavorare particolari aventi un diametro fino a 200 mm e lunghezza fino a 2.500 mm

Vantaggi della raddrizzatura:

0
Raddrizzatrici
0 Ton
Massima Potenza
µm
Concentricità ottenibile
0 mm
Lunghezza massima

Seguici sui social

O.M.T.T. S.r.l. Società Unipersonale

Sede Principale

Via Monte Grappa, n.3 

35010 Vigodarzere (PD)

P. I.  e C.F. 04915490280

Unità Locale

Via Bassa Prima, n.221/223

35011 Campodarsego (PD)